Home

Napoli Est, bloccata baby gang di rapinatori di : 32 vittime in due mesi

17 rapine in strada e 32  vittime nell’Area di Napoli Est tra i mesi di ottobre e novembre 2017. I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, sotto la direzione delle Procure di Nola e del Tribunale per i minorenni di Napoli, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 indagati, tra cui 4 minorenni.

Questi ultimi sono stati portati nel centro di accoglienza dei Colli Aminei di Napoli mentre per gli altri tre è stata disposta la custodia nel carcere di Poggioreale.

Il primo arresto di due rapinatori risale al 25 novembre a Casalnuovo di Napoli. La gang, individuate le giovani vittime, soprattutto minori, “colpiva” nelle stazioni ferroviarie e nei pressi dei bar del Napoletano (Pomigliano d’Arco, Casalnuovo di Napoli, Brusciano, Volla e Casoria) utilizzando a turno una pistola giocattolo che usavano per minacciare i malcapitati e farsi consegnare il cellulare, fuggendo subito dopo a bordo di scooter e moto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico