Home

Messina, pensioni a falsi invalidi: arrestati medici, avvocati e operatori patronati

Messina – Un’associazione per delinquere ben rodata e composta da tutti gli elementi utili a truffare l’Inps e a rilasciare pensioni di falsa invalidità. Stamattina è scattata l’operazione “Pathology” nelle province di Messina e Catania che ha portato all’esecuzione di 33 misure cautelari, di cui due in carcere e sette agli arresti domiciliari, ma in totale sono 102 gli indagati.

Sono stati i carabinieri del comando provinciale di Messina a eseguire i provvedimenti decisi dal giudice per le indagini preliminari di Patti, su richiesta di quella procura. Tra i 33 soggetti colpiti da misura cautelare figurano avvocati, medici, periti e collaboratori di diversi patronati, accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, truffa ai danni dell’Inps, falsa perizia, falso in atto pubblico e altro. Scattato anche un sequestro del valore complessivo di 300mila euro, a opera della Guardia di finanza di Patti.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico