Sant’Antimo

Sant’Antimo, bomba davanti a negozio e bar: l’ombra del racket

Duplice attentato dinamitardo a Sant’Antimo, in provincia di Napoli, dove, la scorsa notte, sono state fatte esplodere – in rapida sequenza – tre bombe di fattura artigianale, una davanti a un negozio di detersivi e due davanti a un bar che, fortunatamente, hanno provocato solo danni a cose.

In entrambi i casi sono state danneggiate saracinesche, vetrine e articoli in vendita. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri.

I titolari degli esercizi commerciali – che sono uno vicino all’altro – hanno dichiarato ai militari di non avere mai subìto minacce o richieste di estorsioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

"Trappola d'Amore", 30enne casertano truffato su Facebook: 3 arresti - https://t.co/IHgbyXyUDN

La marchigiana Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia - https://t.co/Bs9GDtKYWu

Per un anno una ragazza manda foto "hot" ad un uomo: poi scopre che è il padre - https://t.co/88fKx2Lc9S

Canada, uccide un orso e un alce e posta le foto: bufera su ex giocatore di hockey - https://t.co/pvIvEOc7KH

Condividi con un amico