Aversa

Ruba bottiglie in un bar tra Aversa e Carinaro, poi aggredisce i carabinieri: arrestato

I carabinieri della sezione radiomobile di Aversa hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, Vincenzo Salomone, 43enne di Casandrino.

L’uomo, dopo aver forzato una vetrina del bar “Fuori Orario”, in via Petrarca, al confine tra Carinaro e Aversa, ed aver asportato dal suo interno alcune bottiglie di alcolici, si è dato a precipitosa fuga a bordo della propria autovettura.

La pattuglia dei militari dell’Arma, in quel momento in transito, lo ha intercettato, inseguito e bloccato, recuperando l’intera refurtiva. Una volta condotto in caserma, Salomone si è scagliato contro i carabinieri, strattonandoli e colpendoli ripetutamente con calci e pugni, venendo poi definitivamente immobilizzato e riportato alla ragione. L’arrestato verrà giudicato con rito per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico