Aversa

Ruba bottiglie in un bar tra Aversa e Carinaro, poi aggredisce i carabinieri: arrestato

I carabinieri della sezione radiomobile di Aversa hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, Vincenzo Salomone, 43enne di Casandrino.

L’uomo, dopo aver forzato una vetrina del bar “Fuori Orario”, in via Petrarca, al confine tra Carinaro e Aversa, ed aver asportato dal suo interno alcune bottiglie di alcolici, si è dato a precipitosa fuga a bordo della propria autovettura.

La pattuglia dei militari dell’Arma, in quel momento in transito, lo ha intercettato, inseguito e bloccato, recuperando l’intera refurtiva. Una volta condotto in caserma, Salomone si è scagliato contro i carabinieri, strattonandoli e colpendoli ripetutamente con calci e pugni, venendo poi definitivamente immobilizzato e riportato alla ragione. L’arrestato verrà giudicato con rito per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico