Home

Genova, anziani pedinati e derubati: arrestate due ragazze

Genova – Due ladre specializzate in furti ai danni di anziani sono state arrestate dalla polizia nel quartiere Sampierdarena di Genova. Si tratta di due giovani donne di origini bosniache, tra i 18 e i 20 anni di età, arrestate per due colpi messi a segno il 6 e il 9 ottobre scorso. Sono accusate di furto in abitazione pluriaggravato ed indebito utilizzo di carte di pagamento.

Le vittime sono due coppie di anziani che sono state notate all’ufficio postale di corso Martinetti, dopo aver ritirato la pensione, e seguite fino al loro palazzo. Le ladre hanno agganciato gli anziani in ascensore con la scusa di portare loro la spesa a casa o di aiutarle e una volta dentro hanno frugato fino a trovare i contanti; in un caso è stato sottratto anche un bancomat che è stato successivamente utilizzato.

La polizia ha arrestato le truffatrici, sabato 11 novembre, a Genova: una delle due, con precedenti penali, è finita in carcere, l’altra si trova agli arresti domiciliari. Gli agenti della squadra mobile stanno anche indagando su altri due episodi che risalgono a settembre scorso, nel frattempo è stata aperta un’inchiesta seguita dal pm Cardona Albini. Nei filmati delle telecamere di sorveglianza sequestrati dalla polizia si possono vedere le due ladre in azione mentre accompagnano un’anziana con difficoltà di deambulazione nell’ascensore.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico