Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Castel Volturno, prosciolto l’imprenditore Gravante: fu denunciato per aggressione

Il giudice penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha definitivamente prosciolto l’imprenditore edile ed ex consigliere comunale di Castel Volturno, Giuseppe Gravante, 56 anni. Accolte in pieno le richieste dei suoi difensori, avvocati Raffaele Crisileo e Gaetano Crisileo.

I fatti risalgono a quattro anni fa, quando, secondo l’accusa, Gravante avrebbe colpito con un pugno al volto un suo concittadino, procurandogli delle lesioni al volto. Il processo nacque a seguito della querela della persona offesa che aveva denunziato ai carabinieri del posto l’avvenuta aggressione, allegando anche una certificazione medica ospedaliera.

Nel corso dell’attività di indagine i carabinieri della stazione di Castel Volturno sentirono anche vari testimoni per ricostruire quanto accaduto tra l’ex consigliere comunale castellano e la presunta vittima nel dicembre del 2013.

Secondo la querela sporta, le motivazioni alla base dell’ipotetica aggressione sarebbero riconducibili a dei commenti lasciati sulla pagina Facebook creata dallo stesso denunciante, relativa ad un movimento civico attivo nella politica del comune castellano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, "Il passato nel presente": giornata di studio al Maschio Angioino - https://t.co/m8wqE2cyS6

Trentola Ducenta, Luigi Lorvenni in campo per Sagliocco Sindaco - https://t.co/xXdmunkbnU

Governo, Mattarella convoca Fico per incarico esplorativo - https://t.co/Mqb1xNAidC

Regionali Molise, vince Toma del centrodestra. Fi supera Lega: Berlusconi esulta - https://t.co/Ku8samSxvX

Condividi con un amico