Home

Agrigento, ruba in enoteca: ma tra i clienti c’è un carabiniere che lo arresta

Agrigento – Entra in un’enoteca della centralissima via Atenea e si impossessa di 65 euro contenuti nel registratore di cassa. Ma un 32enne tunisino, già noto alle forze dell’ordine, si ritrova a fare i conti con un carabiniere, libero dal servizio, che si trovava dentro l’enoteca per un momento di relax. Solo due giorni prima il militare aveva contribuito ad arrestare tre corrieri di droga stranieri trovati, di ritorno da Palermo, con un chilo di hashish in macchina.

Il carabiniere si è accorto di quanto accaduto e prima che il tunisino si allontanasse lo ha bloccato a terra chiamando i colleghi del 112. Dalla centrale operativa del comando provinciale sono arrivate subito tre pattuglie del nucleo operativo e radiomobile che stavano già controllando la zona del centro.

Dalla immediata perquisizione sono saltati fuori i soldi sottratti, subito restituiti al proprietario del locale che non ha nascosto, insieme ai clienti presenti, la sua gratitudine ai carabinieri.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico