Benevento

Aggrediscono tifosi della Lazio, Daspo per due supporter del Benevento

Avevano avvicinato e minacciato un gruppo di tifosi laziali che, a bordo di un furgone, erano finiti per errore fuori percorso, i due supporter beneventani identificati dagli uomini della squadra mobile e poi assoggettati a Daspo dal Questore. Era accaduto domenica scorsa, prima della gara del Benevento con la Lazio, finita 5-1 a favore dei biancocelesti.

I due, in sella ad un ciclomotore, avevano raggiunto il mezzo dei tifosi avversari, iniziando a colpire con violenza la carrozzeria, sputando all’indirizzo degli occupanti ed impedendo al conducente del veicolo di proseguire la marcia.

Nell’occasione i soggetti avevano rischiato seriamente di creare pericolo per l’incolumità dei tifosi laziali, in quanto lungo via Sturzo, teatro dell’evento, erano presenti folti gruppi di ultras beneventani.

Solo l’intervento provvidenziale dei poliziotti della squadra mobile aveva scongiurato un accerchiamento dei simpatizzanti della compagine laziale, poi scortati nel settore ospiti.

Al termine degli accertamenti, nella serata di ieri, la Divisione Polizia Anticrimine ha notificato ai due beneventani il provvedimento che inibisce loro di accedere alle competizioni sportive per cinque anni e prescrive l’obbligo di firma in Questura, negli orari degli incontri.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico