Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, bancarotta fraudolenta e ricettazione tra Cesa e Santa Maria CV: arrestato

I carabinieri di Trentola Ducenta hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Raffaele Conte, 46 anni, del posto.

L’uomo dovrà espiare la pena di tre anni e cinque mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole di bancarotta fraudolenta, introduzione di prodotti con segni falsi e ricettazione. Reati commessi, tra il 2010 e il 2011, tra Santa Maria Capua Vetere e Cesa.

L’arrestato è stato accompagnato nella casa circondariale sammaritana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico