Home

FactorYimpresa, a Salerno le innovative App sul Turismo

Salerno – Con il workshop “Fare impresa nel turismo: gli incentivi per la filiera turistico-culturale” alla Stazione Marittima di Salerno è andata in scena due giorni dell’Accelerathon di FactorYimpresa Turismo, il programma del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, realizzato da Invitalia per accelerare la realizzazione di idee d’impresa delle startup innovative nazionali che valorizzino la risorsa mare e lo sviluppo turistico balneare.

Venti startup nazionali e otto aggregazioni di imprese selezionate da Invitalia hanno elaborato, in forma di progetto imprenditoriale, la loro idea di business sul mare con l’aiuto di mentor e tutor presenti per tutto il tempo della sfida.

Una giuria di esperti premierà le sei migliori startup con 10mila euro ciascuna, da utilizzare per realizzare il progetto di business. Per le quattro migliori aggregazioni di imprese innovative, invece, è previsto un riconoscimento da 15 mila euro.

Presenti l’amministratore delegato della Stazione Marittima, Orazio De Nigris; Corrado Matera, assessore regionale al Turismo; Roberto De Luca, assessore al Bilancio e allo Sviluppo del Comune di Salerno; Francesco Palumbo, direttore generale Turismo del MiBact; Cristina Loglio, presidente Tavolo tecnico Europa Creativa; e Andrea Miccio, responsabile Area Imprenditorialità di Invitalia.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico