Carinaro

“SS Carinaro”, presentata ai cittadini la nuova realtà sportiva

Carinaro – Il cielo era azzurro illuminato dai raggi del sole come i colori del sodalizio quando la Società Sportiva Carinaro si è presentata sabato 30 settembre ai suoi sportivi e ai tanti cittadini accorsi. E’ stata una grande giornata di sport e aggregazione che ha visto in campo un folto gruppo di atleti. Come da cornice a questo stupendo evento non potevano che non esserci i sorrisi, l’entusiasmo e la consapevolezza di voler fare bene.

Dopo la gara, il saluto ai presenti, istituzioni e altre associazioni intervenute, del presidente Ernesto Corvino che ha preso la parola e sottolineato i valori sociali e morali dello sport come avviamento alla vita, esortando ad essere leali e a lasciare sempre la porta aperta a tutti. La collaborazione con il Club Napoli di Carinaro rappresenta il segno tangibile di concepire un nuova forma di associazionismo.

Presenti anche il sindaco di Carinaro, Annamaria Dell’Aprovitola, ed il parroco don Antonio Lucariello, ai quali è stata concessa la presidenza onoraria, ed hanno manifestato le loro felicitazioni per la nascita di questo nuovo progetto sportivo oltre a sentirsi vicini alla società gialloazzurra.

La cerimonia si è svolta nella struttura del Centro Sportivo Comunale di Carinaro. In tutti, sportivi e dirigenti, con in testa il presidente Ernesto Corvino, c’è la fondata speranza di trovarsi all’inizio di una stagione piena di soddisfazioni anche perché il Carinaro, per i trascorsi in queste categorie, sarà su tutti i campi, la squadra da battere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico