Ischia - Forio - Barano - Casamicciola - Lacco Ameno - Serrara

“The Look of The Year”, moda e gastronomia a Ischia

Ischia (Napoli) – Un’allegra e colorata brigata di giovanissimi ha invaso l’antico Borgo di Ischia Ponte, sovrastato dal Castello Aragonese, che così si è trasformato in una naturale passerella per le bellissime modelle e modelli finalisti dell’edizione 2017 di ‘The Look of The Year’ che hanno prima posato per uno shooting fotografico e video e poi assaggiato i sapori della cucina tipica.

Con loro Jo Squillo, la popolare conduttrice televisiva che si è immersa nelle bontà ischitane, salutata dal sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, con gli assessori alla Comunicazione, Anna Maria Chiariello, e agli eventi, Marianna Sasso e dagli organizzatori della manifestazione Ivana Triolo e Nuccio Cicirò, la fashion director Antonella Ferrari.

A rendere unica la giornata la presenza di Nino Di Costanzo, chef stellato, ambasciatore di Ischia, che ha dato un saggio delle sue prelibatezze sempre più opere d’arte dai sapori veraci, insieme antichi e moderni. Una delizia per il palato. Con Di Costanzo a rendere indimenticabile la giornata Giovanni Assante, patron del pastificio di Gragnano, Gerardo Di Nola, sempre più scelto dagli chef stellati, che per l’occasione ha preparato la pasta con i fagioli zampognari, una specialità autoctona dalle proprietà particolarmente interessanti come dimostra uno studio che sta portando avanti il professor Antonio Giordano, direttore dell’Istituto ‘Sbarro’per la Ricerca sul cancro presso la Temple University di Philadelphia.

Con loro, ad accogliere gli oltre 70 giovanissimi modelli e modelle provenienti da tutto il mondo, Peppe del Garden Fruit che ha preparato bruschette con i pomodori e alici fritte ed ha allestito un set spettacolare con la collaborazione dell’Ischia Vespa Club che ha portato una serie di modelli d’epoca per i servizi fotografici.

Uno scenario tanto spettacolare da far decidere ad Alviero Martini di utilizzarlo per la su sfilata davanti al Castello Aragonese: un fuoriprogramma che ha allietato ischitani e turisti radunati davanti al monumento che è il simbolo dell’isola.

Gli organizzatori ringraziano: Nino Di Costanzo, Giovanni Assante (pastificio Gerardo Di Nola), Ettore Guarracino, Garden Fruit, Mozzarella Costanzo, Ischia Salumi, Panificio Boccia, Cantine Mediterranee, Kenon Caffè, Ischia Vespa Club.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico