Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

San Cipriano, i giovani organizzano il Torneo di Burraco “Due di Picche”

Il torneo di Burraco “Due di Picche” avrà inizio il prossimo 23 ottobre presso “L’Isola che non C’era” di San Cipriano d’Aversa e coinvolgerà i giovani e meno giovani di tutto l’agro aversano fino al 26 ottobre. “Come sempre sarà segnato dalla volontà di stare insieme, confrontarsi e divertirsi, in un gioco di carte che trova le sue origini in Italia nella metà degli anni quaranta, il Burraco”, fanno sapere i promotori.

L’iniziativa è organizzata dal Forum dei Giovani di San Cipriano d’Aversa, guidato dal suo presidente Paolo Baldascino, in collaborazione con il Club 2015 di Casal di Principe, rappresentato dal presidente Luigi Cantelli, e Conpasuni, rappresentata dal portavoce di San Cipriano, Paolo Coppola.

Il torneo avrà inizio il 23 ottobre, alle 20.30. Per iscriversi basta versare una quota d’iscrizione “simbolica” e l’unico requisito richiesto è l’iscrizione a squadra (composta da due giocatori). Il torneo incomincerà a breve, per questo motivo, gli organizzatori sono al lavoro per ultimare tutti gli adempimenti necessari per poter accogliere i partecipanti nella maniera migliore.

“E’ un piacere quanto un onore partecipare ed organizzare un’iniziativa del genere con persone splendide che rappresentano la parte attiva dei giovani del nostro paese, tra cui Luigi Cantelli, Ulderico Tornincasa, Angelo Cirillo di Conpsuni e tanti altri – ha dichiarato il presidente del Forum dei giovani Paolo Baldascino – Sono estremamente entusiasta di questa iniziativa, è importante per noi giovani essere attivi nel sociale, sono iniziative da cui partire per “riempire” il tempo libero di noi giovani”.

“Ringrazio gli amici del Club 2015 e di Conpasuni per la collaborazione, il responsabile dell’‘Isola che non C’era’, Antonio Di Caterino, per l’ospitalità e la dedizione nella gestione e nella cura di quello che negli ultimi anni sta diventando un punto di ritrovo e di condivisione per molte famiglie del territorio. Anticipo che ci saranno altre iniziative nell’immediato futuro”, ha dettp il presidente del Club 2015, Luigi Cantelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico