Napoli

Napoli, vertenza Anm: accordo con i sindacati “con riserva”

Napoli – Intesa tra Comune di Napoli e sindacati dei lavoratori di Anm. Un accordo dalla gestazione travagliatissima, e che è stata accettata dai secondi con “riserva”. L’ultimo incontro, quello decisivo, della trattativa, è iniziato alle 16 di ieri per concludersi alle 3 della notte appena trascorsa.

Le sigle sindacali hanno annunciato che intendono fare ciascuna una consultazione con i propri iscritti prima di una ratifica definitiva. La decisione finale sarà comunque ufficializzata prima del 30 ottobre, “deadline” per salvare l’azienda che si trova in una pesantissima crisi economica, giorno in cui i revisori dei conti porterebbero i libri in tribunale.

I punti più spinosi della trattativa, in primis la mobilità verso altre municipalizzate di 69 dipendenti e la ricapitalizzazione, sembrano risolti. L’amministrazione guidata da Luigi de Magistris immetterebbe liquidità nell’azienda anche attraverso la dismissione di patrimonio immobiliare.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico