Aversa

Madre e tre figli di Frignano “abitavano” in auto: accolti dalla Caritas di Aversa

Una mamma e i suoi tre figli, rispettivamente di 2, 5 e 6 anni, dormivano in macchina in una stradina di Frignano. La notizia è arrivata a don Carmine Schiavone, sacerdote aversano, responsabile della Caritas Diocesana di Aversa, che ha immediatamente attivato il meccanismo della solidarietà e i quattro sono stati accompagnati alla Casa dell’Accoglienza, gestita dalla Caritas in via Battisti ad Aversa.

Nata in occasione dell’anno della Misericordia, per volontà del vescovo Angelo Spinillo, nella Casa dell’Accoglienza quella mamma con i suoi bambini sarà ospite fino a quando il comune di residenza, informato della loro presenza e della condizione in cui vivono da don Carmine, non provvederà a trovare loro una sistemazione decorosa, alternativa.

Intanto, i quattro hanno lasciato l’automobile in cui vivevano da mesi ed ora vivono in uno delle stanze spaziose e pulite disponibili nella struttura che attualmente ospita un totale di 25 persone dando loro vitto, alloggio ed il calore umano da cui hanno necessità.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico