Aversa

Aversa, elezioni Consiglio Avvocati Napoli Nord: Landolfo il più votato

Giuseppe Landolfo, con 1071 preferenze, è risultato essere il più votato tra i candidati alla formazione del primo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Napoli Nord. Un pronostico che si è concretizzato nel corso del lungo spoglio, iniziato domenica e terminato nella serata di ieri, tenuto conto che tutti erano convinti che si sarebbe assistito ad un testa a testa tra Gianfranco Mallardo (secondo con 934 preferenze) e Alfonso Quarto, candidato di «Avvocatura Futura» (piazzatosi quinto con 713 voti), preceduto da Maria Dolores Di Micco (822) e Aniello Cirillo (810).

Landolfo, nipote del più famoso Francesco, per decenni presidente del consiglio dell’ordine di Napoli, era candidato nella lista di Mallardo «Avvocati Uniti per Mallardo Presidente». L’affermazione dell’avvocato originario di Grumo Nevano potrebbe provocare anche dissidi all’interno della lista di Mallardo. Il presidente, infatti, viene eletto dal nuovo Consiglio e sono in molti a non dare per scontata, considerato l’exploit di Landolfo, la nomina di Mallardo. Per la cronaca, entrambi gli avvocati provengono dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli in seno al quale Mallardo è stato anche consigliere con delega proprio a Napoli Nord.

Proviene, invece, dall’Ordine di Santa Maria Capua Vetere Alfonso Quarto, così come l’altro pretendente alla presidenza Pasquale Fedele di «Rinnovamento Forense» che, con 289 preferenze, rimane fuori dal consiglio. Una circostanza che viene immediatamente smentita da Mallardo (il più accreditato a sedere sulla poltrona di primo presidente del Consiglio dell’Ordine aversano) che ha dichiarato: «Il nostro è un gruppo affiatato e non ci sono divisioni. Si lavora in gruppo e si decide in gruppo».

Oltre ai primi cinque di cui già si è detto, nei primi 21 vi sono: Antonietta Panico (706), Annamaria Maisto (634), Francesco Castaldo (608), Pasquale Di Lorenzo (587), Tonia Di Costanzo (566), Nicola Di Foggia (555), Rosa Cecere (545), Annalisa Russo (533), Donato Minicozzi (529), Nicola Orefice (507), Francesco Paolo Pianese (503), Antimo D’Alterio (484), Gianluca Lauro (481), Nunzia Caterino (478), Rosario Auletta (471) e Raffaele Boccagna (463). A votare 2353 avvocati a fronte di 2851 aventi diritto. La proclamazione ufficiale venerdì mattina con lo scrutinio dell’ultima scheda.

SOTTO I RISULTATI

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Torino, mercato Porta Palazzo: tre "carrettisti" arrestati per estorsione - https://t.co/Ckp7o8VATO

Caporalato in Toscana e Veneto: 3 arresti in operazione "Agri Jobs" - https://t.co/w2hl0QTvpr

Roma, estrae torcia taser proibita durante lite per viabilità - https://t.co/nCthYovYqD

Milano, scende dall'auto per soccorrere le figlie: muore travolta su A8 - https://t.co/ARzo4aj1OF

Condividi con un amico