Home

Trump “respinge” l’accordo con l’Iran: “Regime fanatico, servono sanzioni”

“L’Iran è sotto il controllo di un regime fanatico” a cui non permetteremo di avere la bomba atomica. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sostenendo che l’aggressione della dittatura iraniana continua anche oggi.

Il capo della Casa Bianca, sottolineando che l’accordo con Teheran sul nucleare è “una delle peggiori e più sbilanciate transazioni che gli Usa abbiano mai intrapreso”, ha annunciato presto nuove sanzioni.

Se l’amministrazione americana non riesce a raggiungere un accordo con il Congresso e con gli alleati su una nuova intesa con l’Iran “allora l’accordo verrà cancellato”. Trump ha sottolineato che ha il potere di revocarlo in qualsiasi momento.

“Lavoreremo con i nostri alleati per contrastare le attività del regime”, “faremo dei passi per imporre nuove sanzioni più dure all’Iran e ai Guardiani della rivoluzione”, ha quindi ribadito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico