Napoli

Napoli, una targa per Amadeo Bordiga: fondatore del Pci

Su iniziativa della Commissione Toponomastica del Comune di Napoli è stata intitolata una targa ad Amadeo Bordiga (1889-1970), studioso e fondatore del Partito Comunista d’Italia, nel luogo in cui visse al Corso Vittorio Emanuele.

“Napoli è stato un territorio nel ‘900 che ha dato voce a pensatori di altissimo livello. E noi ci stiamo impegnando affinché vi siano riconoscimenti formali che non cancellino queste memorie così importanti. Bordiga era uno di queste. Pensatore libero, un po’ eretico, che dava fastidio al suo stesso partito. Un po’ come Napoli, autonoma, anarchica, libertaria”, ha commentato il sindaco Luigi de Magistris.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico