Napoli

Napoli, M5S: “Ospedale del Mare simbolo dello spreco”

Napoli – L’Ospedale del Mare ogni mese costa alla Regione Campania 2 milioni 494mila euro. Che in un anno diventano 29 milioni 928mila. Una cifra che Valeria Ciarambino, capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, definisce “un pugno nello stomaco. Ingiustificabile per un presidio che funziona per un terzo e a scartamento ridotto”.

I dati sono il frutto di un’interrogazione regionale presentata lo scorso giugno. Stamane sopralluogo della consigliera assieme ai parlamentari pentastellati Dalila Nesci, capogruppo M5S della Commissione Affari Sociali della Camera dei deputati, e Luigi Gallo, membro della Commissione Cultura della Camera dei deputati.

Tra le deficienze dell’area ospedaliera l’assenza di segnaletica, i parcheggi ancora chiusi, il proto soccorso ancora da organizzare.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico