Home

Festa Mdp a Napoli, Speranza molto “speranzoso”: “Prendiamo più voti del Pd”

Napoli – Laura Boldrini, Giuliano Pisapia e Roberto Speranza sono intervenuti a Napoli per la chiusura della festa nazionale di Articolo Uno a Napoli. Creare il nuovo Ulivo è l’intenzione di Mdp. Ma senza Pd è difficile arginare Lega e M5S. All’ex sindaco di Milano, Pisapia, si chiede di riunione il centrosinistra sotto la sua leadership. Ma è a Renzi che dal capoluogo campano si lancia un appello all’unità.

Un progetto, quello di Roberto Speranza, e dai mai domi D’Alema e Bersani, che incuriosisce in tanti, soprattutto chi si è sentito tradito dalla deriva a destra del Pd: da Bassolino, ancora col dente avvelenato per il trattamento ricevuto alle ultime amministrative, a Laura Boldrini, che non svela il suo futuro ma che voci di palazzo danno per probabile una sua candidatura per il Pd una volta esauriti i compiti da presidente della Camera.

La variabile, dunque, resta Renzi: ci si allea se rinuncia ad alleanze con Lega e centrodestra. Altrimenti, come sottolinea Speranza, ognuno per la sua strada. “Il Paese non può stare stretto solo tra Berlusconi, Salvini e Renzi. Dobbiamo dare un’alternativa all’Italia. Oggi manca la sinistra di governo, il centrosinistra vero, e questo lo vogliamo costruire con Giuliano Pisapia e con tanti altri”. Poi una battuta ottimistica: “Se fossi giornalista – dice Speranza – titolerei che noi prendiamo più voti del Pd”.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro a opposizione: "Nostri successi sotto gli occhi di tutti". E annuncia accordo per Mercatino Natalizio - https://t.co/DGSf6YVS3l

Maddaloni, ruba materiale ferroso in area sequestrata vicino stadio: arrestato - https://t.co/4Ay41QD1Wx

Napoli, "I Ciechi di Santa Lucia" in scena per "Quartieri di Vita" - https://t.co/jFddbU0I73

Napoli, i 40 del Servizio Sanitario Nazionale: medici discutono di qualità dei servizi - https://t.co/8c6iLc9zKF

Condividi con un amico