Aversa

Aversa, Golia (Pd): “Il sindaco spettacolarizza anche i pasti caldi della mensa scolastica”

Aversa – “Siamo molto contenti che, almeno nei primi giorni, i bambini delle scuole aversane hanno ricevuto pasti caldi. Come al solito, però, anche un fatto normale viene dato in pasto all’opinione pubblica come un grande successo o un miglioramento della vivibilità, cercando di cancellare con un colpo di matita il grave disagio causato alle famiglie nello scorso anno scolastico. 365 giorni senza refezione”.

Lo sostiene il consigliere di opposizione del Pd, Alfonso Golia, che sottolinea come “il sindaco ha persino tentato di mettere in relazione il ‘successo’ dei pasti caldi con il progetto delle stoviglie in comodato d’uso alle famiglie. In realtà, i pasti caldi sono dovuti alla vicinanza del centro cottura, valutato, a nostro avviso, in modo abnorme dal disciplinare di gara”.

“Per evitare queste ipervalutazioni e garantire pasti sempre caldi – continua Golia – il Comune dovrebbe dotarsi di un centro cottura proprio da affidare poi di volta in volta alla ditta che vincerà l’appalto mensa in modo da avere un risparmio costante nel corso degli anni sul costo dell’appalto ed un servizio sempre più efficiente. Questa è la proposta che porterò avanti per il prossimo bilancio di previsione”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico