Home

Usa, spari sulla folla vicino Baltimora: 3 morti e 2 feriti gravi

Spari sulla folla in un complesso di uffici a Edgewood, in Maryland, non lontano da Baltimora: è di tre morti e due feriti in condizioni critiche il primo bilancio. Lo afferma la polizia. L’uomo che ha aperto il fuoco sarebbe in fuga. Chiuse tutte le scuole della zona, evacuato anche il centro commerciale.

La sparatoria è avvenuta nel’area dell’Emmorton Business Park, nella località di Edgewood, pochi chilometri a nord di Baltimora. La zona ospita numerosi alberghi, attività commerciali, concessionari d’auto. Nelle vicinanze anche una scuola elementare.

Tutta l’area è stata isolata e la polizia ha lanciato un appello a stare lontani o, a chi si trova all’interno, a trovare riparo. “E’ un caos”, raccontano alcuni testimoni. Non è chiara ancora la dinamica dell’incidente.

L’assassino sarebbe stato identificato ed è in fuga: si tratterebbe di un 37enne afroamericano, Radee Labeeb Prince (nella foto), che ha aperto il fuoco con una pistola. Il sospettato e le vittime sono tutte associate a un’azienda dell’Emmorton Business Park di Edgewood.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico