Sant’Antimo

Sant’Antimo, colpi di pistola contro auto di un geometra comunale

Colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi contro due vetture – una Volkswagen Lupo e una Fiat – di proprietà di un impiegato dell’Ufficio tecnico comunale di Sant’Antimo. E’ accaduto intorno alla mezzanotte, in via Formia, nelle vicinanze dell’abitazione dell’uomo.

Sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise, che hanno effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica dell’episodio. Non si esclude l’ipotesi dell’atto intimidatorio da parte della criminalità organizzata.

L’impiegato dell’Utc, un geometra del settore Urbanistica, si è accorto di quanto successo soltanto in mattinata quando è sceso da casa per accompagnare il figlio a scuola, trovando l’auto crivellata di proiettili. In realtà, durante la notte, aveva udito l’esplosione di colpi in strada ma aveva pensato si trattasse di fuochi pirotecnici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico