Home

Roma, coniugi si fingono clienti e rubano in gioielleria

Roma – Fingendosi clienti, entravano nei negozi, poi, con destrezza si impossessavano dei preziosi, messi a disposizione dall’incauto gioielliere di turno, allettato da una potenziale vendita.

Fatale per i due malviventi, proprio l’ultimo furto, quello commesso in una gioielleria di San Giovanni, dove le immagini delle telecamere hanno permesso agli investigatori del commissariato Vescovio di stringere il cerchio intorno ai due malviventi, già conosciuti alle forze dell’ordine per furti analoghi.

La gravità degli indizi, insieme alla recidiva specifica a loro carico, ha indotto il giudice delle indagini preliminari ad accogliere la richiesta di custodia cautelare in regime di detenzione domiciliare formulata dal pubblico ministero.

I coniugi, all’interno della loro abitazione a Zagarolo, sono stati raggiunti dai due provvedimenti restrittivi.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico