Nola - Cimitile - Visciano - Tufino - San Paolo Bel Sito

Nola, sequestrate 10 tonnellate di sigarette di contrabbando

Nola (Napoli) – I finanzieri della compagnia di Nola, dall’inizio dell’anno, hanno sequestrato, complessivamente, circa 10 tonnellate di sigarette di contrabbando tra le più note marche di “cheap white” (Regina – Mark1 – 500 – Marble) reperibili nel mercato illegale sia cittadino che dell’intera provincia napoletana.

In particolare, le Fiamme gialle nolane, nell’ambito della complessa attività eseguita e durante i numerosi interventi operati, hanno individuato i flussi di approvvigionamento dall’Est Europa, scoperto vari depositi, controllato i movimenti e accertato le modalità operative poste in essere dai contrabbandieri.

Questi, al fine di ridurre al minimo le eventuali perdite legate ai possibili sequestri effettuati dalle forze di polizia, smerciavano i tabacchi di contrabbando nei diversi comuni della provincia frazionandoli in numerosi carichi di piccole dimensioni.

Al termine dell’attività di contrasto sono stati arrestati complessivamente 35 responsabili, ulteriori 14 sono stati denunciati all’autorità giudiziaria competente ponendo sotto sequestro circa 10 tonnellate di sigarette di contrabbando dal valore di mercato stimabile in oltre 2 milioni di euro.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico