Napoli

Napoli, Premio Sepe 2017 a Cantone e Cafiero De Raho

Un’occasione per fare il punto sul futuro delle pensioni, la disabilità e la corruzione nel mondo del lavoro e premiare le eccellenze che si sono distinte in diversi ambiti.

Al Centro Congressi dell’Università Federico II di Napoli si è tenuta la cerimonia di consegna del “Premio Sepe”, intitolato al cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita del capoluogo campano. Un’iniziativa giunta ormai alla sesta edizione e organizzata dal Movimento Cristiano Lavoratori.

Premiati il direttore generale della Rai Mario Orfeo, alla guida della prima azienda culturale del Paese, Paola Arcidiacono Grimaldi dell’omonima famiglia di imprenditori marittimi e molto impegnata nel sociale (ha ritirato il premio la sorella Caterina Arcidiacono), Fatima Trotta e Nando Mormone per ‘Made in Sud’, il cui ricavato delle puntate è stato devoluto ad attività benefiche.

Menzioni speciali per il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, per il procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, il capitano del Napoli Marek Hamsik per il suo impegno sociale (il calciatore, in ritiro prepartita in vista della gara con l’Inter, riceverà il premio nei prossimi giorni al centro sportivo di Castelvolturno). Premio speciale al magistrato Ugo Ricciardi per i suoi interventi nella lotta all’abusivismo.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico