Napoli

Napoli, agguato a Piscinola: ferito un 35enne

Napoli – Si trova ancora ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli Mario Avolio, il 35enne di Piscinola oggetto di un agguato avvenuto nelle prime ore di ieri in via Nuova Dietro la Vigna, al confine con Scampia.

Sul caso proseguono le indagini, condotte dal Commissariato di polizia di Scampia. Secondo quanto riportato da Internapoli, alcuni testimoni avrebbero parlato di un diverbio avuto da Avolio con una persona. Poco dopo, il 35enne sarebbe stato prima investito, poi colpito con una calibro 22 al volto e ad un fianco.

Una lunga e delicata operazione chirurgica ha permesso ai medici di rimuovergli il proiettile. A quanto pare, dovrebbe ritornare presto sotto i ferri.

Avolio, sposato con la nipote di due elementi di spicco dei Bocchetti – entrambi detenuti – pare non essere legato a nessuna organizzazione camorristica. Una delle piste seguite dagli inquirenti è quella passionale, ma si continua ad indagare a 360 gradi.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico