Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, bruciano rifiuti pericolosi in campagna: arrestati tre indiani

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Mondragone, in via Savone, in collaborazione con militari dell’Esercito Italiano, 21esimo Reggimento Genio Guastatori di Caserta, impegnati nei servizi connessi all’operazione “Terra dei Fuochi”, hanno proceduto all’arresto di tre indiani, tutti irregolari sul territorio nazionale, Anis  Goabi, 34 anni, Yadwinder Singh Uppal, di 36, e Hardeep Singh  Deepa, 34.

I tre sono stati bloccati dopo che, mediante l’utilizzo un accendino e di liquido infiammabile, avevano appiccato il fuoco a materiale plastico, guaina bituminosa, eternit, arredi e calcinacci, stoccati all’interno di un’area recintata.

Sul posto sono intervenuti anche Vigili del Fuoco che hanno provveduto allo spegnimento del rogo e alla messa in sicurezza area.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico