Gricignano

Gricignano, immigrati non pagano affitto: sgombero in Via Sant’Antonio Abate

Gricignano – E’ avvenuto pacificamente lo sgombero di alcuni immigrati africani da un’abitazione in via Sant’Antonio Abate. Il proprietario dell’immobile, a fronte dei canoni di fitto non versati, aveva denunciato gli inquilini e avviato un procedimento giudiziario conclusosi con un’ordinanza di sgombero, da parte del tribunale, che giovedì mattina è stata supervisionata dagli agenti della Polizia municipale. Gli inquilini, nel giro di qualche ora, hanno liberato i locali senza che si registrassero tensioni con le forze dell’ordine.

Una zona, quella “alta” di via Sant’Antonio Abate, caratterizzata da una forte presenza di immigrati e spesso finita al centro della cronaca per risse ed episodi di offesa alla pubblica decenza. Tant’è che, in un paio di occasioni, l’amministrazione comunale ha ordinato la chiusura di due esercizi commerciali, gestiti di fatto da immigrati, uno in via Sant’Antonio Abate e l’altro in via Casolla, al fine di ristabilire le condizioni di sicurezza per la cittadinanza e di decoro urbano.

IN ALTO UNA GALLERIA DI IMMAGINI (attendere caricamento…)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico