Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, ricercato per truffa e ricettazione: arrestato il latitante Abbate

Nel pomeriggio di venerdì, a Grazzanise, la polizia di Caserta ha rintracciato e arrestato il latitante Giovanni Abbate, 52 anni, su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Corte d’Appello.

L’uomo, nel corso degli ultimi anni, aveva posto in essere una serie di condotte configuranti i reati di falso, truffa in concorso e ricettazione, per le quali dovrà espiare la pena di cinque anni e dieci mesi di reclusione.

Gli agenti della squadra mobile di Caserta, dopo un’accurata attività di indagine ed una serie di appostamenti nei luoghi frequentati dai parenti del ricercato, riuscivano ad individuare il luogo esatto in cui Abbate si era nascosto per sfuggire alla cattura, conducendolo nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico