Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, ricercato per truffa e ricettazione: arrestato il latitante Abbate

Nel pomeriggio di venerdì, a Grazzanise, la polizia di Caserta ha rintracciato e arrestato il latitante Giovanni Abbate, 52 anni, su cui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Corte d’Appello.

L’uomo, nel corso degli ultimi anni, aveva posto in essere una serie di condotte configuranti i reati di falso, truffa in concorso e ricettazione, per le quali dovrà espiare la pena di cinque anni e dieci mesi di reclusione.

Gli agenti della squadra mobile di Caserta, dopo un’accurata attività di indagine ed una serie di appostamenti nei luoghi frequentati dai parenti del ricercato, riuscivano ad individuare il luogo esatto in cui Abbate si era nascosto per sfuggire alla cattura, conducendolo nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Altamura, rapine a commercianti: tre arresti - https://t.co/fg9SXZib6l

Villa di Briano, scoperta centrale di riciclaggio di auto rubate - https://t.co/o2o27bSzjZ

"Pizzo" e aggressione ai trans di Varcaturo, arrestato 28enne di Castel Volturno - https://t.co/XbUJOPiEqT

Rapine a negozi e distributori tra Caserta e Napoli: arresto bis per Mezzero e Di Bello - https://t.co/HCqhIuMaOT

Condividi con un amico