Caserta

Caserta, rissa tra italiani e ucraini per motivi di viabilità: 5 arresti

Nel corso della serata di venerdì, a Caserta, in via Santoro, i carabinieri del nucleo radiomobile hanno tratto in arresto, in flagranza del reato per rissa aggravata due italiani di 27 e 34 anni e tre ucraini di 43, 38 e 21 anni, tutti residenti a Caserta.

La rissa si è scatenata dopo che la famiglia ucraina si è recata nell’esercizio commerciale dove lavorano i due italiani per vendicarsi di un’aggressione subita poco prima a seguito di un diverbio per futili motivi, sembra di viabilità.

Quando sono intervenuti i militari dell’Arma, la rissa era ancora in atto. Armati di bastone, i cinque si colpivano reciprocamente, riportando tutti delle lesioni poi medicate dai sanitari del 118 giunti sul posto.

Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari nelle rispettive abitazioni in attesa di udienza di convalida.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico