Aversa

Aversa, Federica Morrone vince il Premio Bianca d’Aponte con “Alice”

Aversa – È stata la salernitana Federica Morrone ad essere incoronata vincitrice della tredicesima edizione del Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa.  Dopo una due giorni fitta di musica e di ospiti importanti che, come di consueto, non hanno mancano di calcare il palco del teatro Cimarosa, ad emergere è stata “Alice”, una canzone dall’andamento leggero e piacevole, a tratti sbarazzino, senza trascurare il sound pop contemporaneo. Alla giovane cantautrice è stato assegnato, oltre al primo premio, anche il premio per la miglior composizione. Il premio della critica, da quest’anno intitolato a Fausto Mesolella, è andato al duo campano Fede ‘N’ Marlen, grazie al brano “Le cose restano lì”. l premi per il miglior testo e la migliore interpretazione sono andati rispettivamente al brano “Mai abbastanza” di Marta De Lluvia ed a “Manifesto di un giorno X” di Noe, la quale si è aggiudicata anche il premio esterno di SoundInside Basement Records, che le darà la possibilità di realizzare un video live in studio. Gli altri premi esterni sono stati assegnati ad Ima, autrice di “Il nostro universo” e scelta dall’etichetta Suoni dall’Italia di Mariella Nava, ed a Patrizia Capizzi, la cui notevole performance col brano “Meu Jogo” le è valsa il premio “’Na stella”, messo a disposizione dal Virus Studio, che prevede due giorni in sala d’incisione per realizzare un brano con la produzione di Ferruccio Spinetti.

In un’edizione segnata, oltre che dal ricordo di Bianca, anche dalla commozione per la recente scomparsa di Fausto Mesolella, storico direttore artistico della rassegna, a tenere banco tra gli ospiti sono stati, più di tutti, gli Avion Travel. L’incredibile talento dello storico gruppo di Mesolella ed il carisma magnetico del frontman Peppe Servillo hanno regalato al pubblico della prima serata del premio una performance stellare, raggiunta forse solo dalle esibizioni della madrina, Rachele Bastreghi, e dei Musica Nuda, duo jazz formato dalla cantante Petra Magoni e dal bassista degli Avion Travel Ferruccio Spinetti, entrambi saliti sul palco nel corso della seconda serata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico