Aversa

Aversa, Festa della Madonna di Casaluce con Ivan Granatino e Monica Sarnelli

Aversa – Cultura, religione e tradizione. Questi i tre ingredienti alla base della tradizionale feste della Madonna di Casaluce, co-patrona della Città di Aversa. La festa, in programma dall’8 al 12 settembre, è organizzata dal comitato dei festeggiamenti presieduto dal parroco don Carlo Villano con il contributo del Comune di Aversa.

Nel corso delle manifestazioni civili e religiose programmate nella ricorrenza della celebrazione della Madonna di Casaluce, è stata autorizzata dalla giunta comunale, presieduta dal sindaco Enrico de Cristofaro, l’installazione di banchi di vendita e stand in piazza Vittorio Emanuele, in piazza Principe Amedeo (Villa Comunale) ed in piazza Marconi dove è previsto uno spazio ad hoc per le attrazioni per i bambini che resteranno installate fino al 20 settembre.

Si comincia venerdì 8 settembre con l’accensione delle luminarie cittadine. Ricco weekend di spettacoli. Venerdì 8 il via con Monica Sarnelli, sabato con l’aversano Ivan Granatino. Domenica, poi, è il momento della IV edizione di Arte e Moda e lunedì con lo spettacolo di cabaret con Lino D’Angiò. Martedì, a conclusione della festa, in programma lo spettacolo pirotecnico in via Filippo Saporito (spazio adiacente il parco Pozzi). Tutti gli spettacoli si terranno in piazza Municipio con inizio alle 21.30.

“Abbiamo cercato – ha detto l’assessore alla Cultura, Alfonso Oliva – di accontentare tutti i gusti. Con Monica Sarnelli ascolteremo la musica tradizionale della nostra terra, Ivan Granatino accenderà gli animi dei più giovani e con Lino D’Angiò saremo tutti in piazza a divertirci. Spazio anche alla bellezza ed alla moda con ‘Arte e Moda’. Insomma una festa per tutti i gusti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico