Caserta Prov.

Ztl ad Aversa, il sindaco incontra le associazioni dei commercianti

Aversa – «C’è stata una riunione tra le associazioni di categoria e il sindaco di Aversa sul tema della Ztl della nostra città. In quella sede sono state illustrate alcune nostre proposte in merito che vale la pena ribadire». A parlare il responsabile cittadino della Confcommercio Franco Candia (nella foto) che spiega: «Le associazioni di categoria, infatti, in comune accordo, hanno firmato un documento dove si evince il completo disaccordo con le variazioni che l’amministrazione comunale intende adottare».

Subito dopo Candia illustra le proposte dei rappresentanti dei commercianti: «Le nostre proposte sono queste: per il periodo estivo la Ztl, da lunedì a venerdì compreso dovrà essere attuata dalle 17,30 alle 21,00, il sabato dalle 17,30 alle 24,00 la domenica dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 16,30 alle 22,00. In via Seggio per tutta la settimana dalle 17,30 alle 02,00. Per il periodo invernale la Ztl dal lunedì al venerdì verrà tolta, il sabato e la domenica rimangono invariati gli orari del periodo estivo. In via Seggio per tutta settimana dalle 17,30 alle 02,00».

«Secondo l’esperienza delle associazioni di categoria proprio per non creare disagi economici ai commercianti e ulteriori difficoltà ai residenti – conclude l’esponente della Confcommercio – riteniamo che questi orari proposti incontreranno il favore di tutti. Sicuramente un altro incontro con l’amministrazione favorirà un documento comune che soddisfi tutti».

Nel corso dell’incontro, i rappresentanti dell’amministrazione comunale, sindaco in testa, avevano preannunziato una serie di cambiamenti rispetto all’orario attuale. Primo fra tutti l’orario d’inizio della zona a traffico limitato che, salvo è stato posposto di una ora. In pratica, dal lunedì al giovedì la Ztl sarà attiva dalle ore 17.30 alle 22,00 dal venerdì alla domenica dalle ore 17.30 all’1,00, dalle ore 10.30 alle 13.30 la domenica mattina. Quanto ai varchi, oltre a quello di via Magenta, resterà aperto anche quello di via Alfonso La Marmora. Insomma, un passo verso le richieste avanzate.

«Circa il funzionamento delle telecamere – ha dichiarato Michele Galluccio, consigliere comunale delegato alla mobilità e fautore di una differenziazione tra orario invernale ed estivo – tutto funziona perfettamente anche se nella fase di sperimentazione non sono state attivate per sanzionare gli automobilisti, multati comunque dai vigili presenti in strada. «Quanto ai permessi per i residenti – ha concluso – stiamo provvedendo a compilare una lista degli aventi diritto che riceveranno gli appositi contrassegni».

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico