Aversa

Ztl ad Aversa, cambio di fasce orarie e nuovi varchi

Correttivi al dispositivo della zona a traffico limitato di via Roma. Cambio di fasce orarie ed apertura di nuovi varchi di attraversamento. Dopo la sperimentazione nel periodo estivo e, soprattutto, dopo le polemiche che hanno accompagnato questa prima fase, domani l’amministrazione comunale avrà un faccia a faccia con i rappresentanti dei commercianti che, con tutte e tre le organizzazioni di categoria presenti sul territorio cittadino, hanno presentato una serie di richieste (accompagnate da poco meno di trecento firme) legate soprattutto agli orari di vigenza della zona a traffico limitato.

In vista dell’incontro hanno effettuato un breafing i rappresentanti della maggioranza, sindaco in testa, per cercare di portare alla riunione di domani una serie di proposte migliorative. Oltre al primo cittadino Enrico De Cristofaro, erano presenti l’assessore Alfonso Oliva, il consigliere comunale delegato alla mobilità e alla polizia municipale Michele Galluccio e diversi assessori e consiglieri comunali tra cui Francesco di Virgilio e Isidoro Orabona, oltre, ovviamente, al comandante della Polizia municipale, Stefano Guarino, nel ruolo di tecnico.

Diverse le proposte di modifica che gli amministratori comunali porteranno sul tavolo dell’incontro con i rappresentanti di Confesercenti, Ascom e Cna che avevano sottoscritto la richiesta di incontro con l’amministrazione.

Nel concreto, la domenica mattina l’inizio della vigenza della Ztl potrebbe essere spostato dalle 9,30 alle 10,30. Nelle serate dal lunedì al giovedì, invece, la fine dello stop alle auto potrebbe arrivare alle 21,30 o alle 22 rispetto alla previsione attuale delle 23. Per tutta la settimana, poi, l’inizio della Ztl potrebbe essere posposto alle 17,30 rispetto alle 16,30 in vigenza sino ad oggi.

Bocciata la proposta, avanzata tra gi altri da Galluccio, di fissare un orario estivo ed uno invernale, come accade in molte altre realtà con minore disagi per i cittadini.

Per quanto riguarda i varchi di attraversamento, al momento il lungo tratto di via Roma che va dall’intersezione con via Torretta a quella con via Gaetano Andreozzi, viene attraversato solo all’altezza di via Magenta con confluenza in via Cavour sino alle 20,30. A questo dovrebbe aggiungersi un secondo attraversamento da via Luigi Cadorna a via Cesare Battisti sempre sino alle 20,30, ossia nel periodo di apertura della stragrande maggioranza degli esercizi commerciali.

“Lo abbiamo sempre detto, sin dal primo momento – ha dichiarato il sindaco Enrico De Cristofaro – che avremmo ascoltato le esigenze di tutti dopo un primo momento, necessario, di sperimentazione. L’obiettivo è realizzare una zona a traffico limitato che possa effettivamente portare benefici ai concittadini contemperando le esigenze dei diversi soggetti e dei diversi interessi in campo. Ora abbiamo la necessità di iniziare in maniera definitiva”.

Per la cronaca, gli accessi abusivi ai varchi di questa prima fase non saranno perseguiti. Se non per scelta, sicuramente per necessità: le telecamere apposte agli accessi della ztl, da quanto risulta, infatti, non sono state in grado di riprendere le targhe in contravvenzione.

”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico