Home

Legge elettorale, verso l’accordo Pd-Fi sul Rosatellum 2.0

“Il Pd presenterà in commissione il testo base della legge elettorale. Da quello che sappiamo mi pare un tentativo serio a cui Forza Italia dà un primo via libera”. Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Fi alla Camera: “Aspettiamo di vedere i contenuti e i tempi ma pensiamo che sia da prendere in seria considerazione”. “Il Rosatellum 2.0 – ha aggiunto – dovrebbe vedere 2/3 di listini proporzionali e 1/3 di componente maggioritaria uninominale”.

Secondo Brunetta, il Rosatellum 2.0 è un “utile compromesso”. “Noi – ha detto – pensiamo che la legge elettorale debba essere fatta in Parlamento, con il maggior consenso possibile e che debba scontentare un po’ tutti. Noi siamo pronti a sostenere questa proposta, naturalmente con le nostre indicazioni. Non ci rassegniamo al Consultellum”.

Per quanto riguarda il no del Movimento 5 stelle, Brunetta ha affermato: “Se il M5s vuole la solitudine, deve pagare qualche prezzo”. Con questa legge, tra l’altro, per Brunetta, il centrodestra potrebbe vincere. “Se il vento continua a spirare come negli ultimi mesi – ha rilevato – il centrodestra vince in maniera netta nel proporzionale e nel maggioritario”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico