Aversa

Aversa, l’Udc riparte dalla giovane Francesca Palmieri

L’Udc ricomincia da Palmieri. Continua costante l’impegno dell’Udc provinciale di Caserta nella costruzione di un progetto di aggregazione di uomini e idee di area moderata, popolare e democratica.

In quest’ottica di strutturazione territoriale della direzione provinciale di Caserta che ha individuato la dottoressa Francesca Palmieri come commissario cittadino di Aversa. Figlia del professor Nicola, già noto in città per aver ricoperto più volte il ruolo di assessore comunale e attualmente presidente dell’Associazione Periti Assicurativi del Tribunale di Napoli Nord (Apatnn), ha ricevuto la nomina di commissario cittadino dai vertici casertani del partito.

Un compito arduo, considerato che attualmente l’Udc non ha una rappresentanza locale e visto l’allontanamento dalla politica dei giovani.

Francesca Palmieri, giovanissima, va in controtendenza e si assumere l’onere e l’onore di rappresentare e far crescere il partito in città, un compito che affronterà con entusiasmo e con diligenza, supportata sicuramente dall’esperienza di papà Nicola e agevolata dalla ramificazione della famiglia Palmieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico