Aversa

Autovelox allo svincolo di “Aversa Nord”, consiglieri chiedono spostamento

Aversa – I consiglieri comunali di maggioranza hanno protocollato una mozione indirizzata al sindaco Enrico De Cristofaro ed al presidente del Consiglio comunale, Augusto Bisceglia, chiedendo lo spostamento dell’autovelox posto in prossimità dello svincolo “Aversa Nord”.

“Abbiamo chiesto – ha spiegato Michele Galluccio, primo firmatario della mozione – di demandare il sindaco e la giunta a fare un immediato incontro con i vertici provinciali,in particolare con il presidente della Provincia, che sarà eletto il prossimo 22 ottobre ed i futuri consiglieri per proporre che l’autovelox in questione sia rimosso o, in subordine, sia spostato arretrandolo di qualche chilometro sul rettilineo dotandolo di una migliore segnalazione, anche luminosa, e ad una maggiore distanza e un aumento della velocità nei limiti di legge prevista per il tipo di strada in oggetto”.

“La ratio dell’istituzione dei rilevatori di velocità – spiega ancora Galluccio – è quella di dissuadere non certo di punire. E considerato che il Multiradar/ autovelox de quo, posto in maniera non visibile in curva alla fine di un rettilineo di svariati chilometri, coperto da un palo posto a sostegno dei segnali stradali senza alcuna illuminazione e non segnalato di notte, è finalizzato esclusivamente a vessare, ancor di più gli automobilisti: a nostro parere è addirittura pericoloso perché impone la brusca frenata in curva con conseguenze facili da immaginare”.

“Questa viziata allocazione – conclude il consigliere – porta solo a centinaia di ricorsi proposti innanzi alla Prefettura di Caserta ed al competente Giudice di pace che inabissano e rallentano ulteriormente i tempi della giustizia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico