Teverola

Teverola, festa di San Giovanni Evangelista con la musica di Enzo Avitabile e la testimonianza di Clauia Koll

Carissimi fratelli e sorelle, nei giorni 7 – 12 settembre prossimi, rivivremo con gioia la festa del nostro Santo Patrono San Giovanni Evangelista. Sono certo che ci metteremo tutti in ascolto della parola del nostro Santo e che la festa patronale diventerà l’occasione per “Narrare tra una generazione all’altra”: il nostro “essere cristiani”, come Papa Francesco c’inviterà a fare nel prossimo sinodo dei vescovi, per tutti i giovani.

Quest’anno in occasione della festa accoglieremo il Simulacro della Madonna del Rosario, che fa rientro dopo i necessari lavori di restauro. La venerata immagine tanto cara al nostro cuore è ritornata al suo antico splendore per ricordarci come è necessario per tutti noi recuperare l’immagine di Dio impressa nel nostro essere suoi Figli e che il peccato ha sbiadito e cancellato. E’ ancora San Giovanni a consegnarci Maria; il “discepolo prediletto” che l’aveva ricevuta da Cristo morente in Croce. Solo San Giovanni ha sperimentato la gioia di stare con Maria.

Vi esorto, pertanto, a vivere intensamente i prossimi festeggiamenti, per riscoprire e rafforzare la nostra fede in Cristo, per incontrarci come figli della stessa comunità cristiana e per valorizzare le belle e significative tradizioni che gli antenati ci hanno trasmesso. Buona festa di San Giovanni a tutti voi.

In questi giorni di festa arriveranno dalla parrocchia di San Giovanni la Punta di Catania le Sante Reliquie di San Giovanni Evangelista. Accompagnate dalla presenza del parroco monsignor Orazio Greco. Accogliamo con gioia questo dono che ci vieni elargito dalla chiesa di Catania, per la ulteriore venerazione di San Giovanni Evangelista che certamente sarà contento di questa buona iniziativa che farà crescere la nostra spiritualità.

PROGRAMMA

Domenica 3 Settembre XXII del Tempo Ordinario

sante  messe   07:30 – 09:30 – 12:00

Ore 19:00 Santa  Messa  Solenne  a  conclusione della celebrazione  si terrà per la prima volta  la benedizione del vino della gioia (Gv 2,1-11 Nozze di Cana) che sarà consegnato durante la processione  e  la  Svelata  del  Simulacro  del  Santo  Patrono  in preparazione  dei festeggiamenti in suo onore.  Inno e preghiera dei portatori con la consegna delle maglie,  scampanio a  festa,  sparo di fuochi d’artificio.

Da giovedì 07 a sabato 09 settembre Triduo di Preghiera e di riflessione sulla Parola di Dio 

Ore 18:00  Santo Rosario meditato, confessioni

Ore 18:30  Santa  Messa con Omelia  inno a San Giovanni

Venerdì 08 settembre  

Ore 20:00 Accensione delle Luminarie a cura della ditta Criscuolo

Ore 20:45  Claudia Koll incontra i ragazzi e giovani di Teverola. L’attrice parlerà del suo percorso di conversione. Al termine ci sarà la tradizionale discesa del Santo in preparazione alla processione.

Sabato 09 Settembre

Ore 15:30 Inizio Processione del simulacro del Santo: Rione Pecorario – strada  provinciale Teverola  Casaluce –  Rione Campanello

Ore 21:00 Corso Italia “Monumento S. Francesco” Accoglienza della statua restaurata della Madonna del Santo Rosario. Rito di Benedizione e Incoronazione

In processione proseguiremo per via Cavour dove ci sarà la simulazione del volo dell’Angelo. Spettacolo musicale delle luminare a cura della ditta Criscuolo. Al rientro in Chiesa spettacolo pirotecnico e incendio del campanile  con  musica e di colori con  pioggia di coriandoli.

Domenica 10 Settembre XXIII del Tempo Ordinario

L’alba è salutata dallo scampanio a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio.

Ore 09:30 Solenne Celebrazione Eucaristica, presieduta dal Vescovo di Aversa Angelo Spinillo

Ore 10:00 Arrivo della Banda Musicale che percorrerà le strade cittadine

Ore 16:00 Continuazione della processione con il  simulacro del Santo:  Rione  Salzano  e  Rione Marco Polo –  via Roma –  Rione  Dietro Corte – strada provinciale  Teverola  Carinaro

Ore 18:30 S. Rosario  meditato, Inno a S. Giovanni

Ore 19:00 Santa Messa con omelia presieduta dal parroco monsignor Orazio Greco Parroco della Parrocchia di San Giovanni La Punta di Catania

Ore 20:00 Accensione delle Luminarie

Ore 20:30 Piazza Cavour Campania vs Lazio “Kick Boxing Fighting”. La serata sarà inoltre allietata tra musica e dimostrazioni di ballo

Ore 23:00 Rientro del simulacro del Santo nella chiesa Parrocchiale accompagnato dallo Spettacolo di fuochi pirotecnici

Lunedì 11 Settembre

L’alba è salutata dallo scampanio a festa e dallo sparo di fuochi d’artificio. Ore 17:00 Ci ritroveremo  tutti sul  sagrato della Parrocchia  e  in  processione  accompagneremo   il  simulacro di San Giovanni  fino al Cimitero,  e  nella  Comunione  dei  Santi  sarà  celebrata  la   messa  per tutti i defunti di Teverola  e  i caduti  di tutte le guerre. Il  simulacro del Santo farà sosta nella Cappella delle suore fino alle ore 20:30 poi  verrà portata   In località  zona mercato “via fratelli Bandiera, per lo Spettacolo pirotecnico  con esecuzione del  Piromusicale  a   cura della premiata ditta F.lli Di Fraia.

A conclusione  in Piazza Cavour  San Giovanni Accoglie Maria  Madre di Gesù (Gv 19,25-27)    e   simulazione del volo dell’Angelo  Spettacolo musicale delle luminarie  a cura della ditta Criscuolo. Al rientro in Chiesa spettacolo  pirotecnico  e   incendio del campanile  con  musica e di colori con  pioggia di coriandoli.

Martedì 12 Settembre  SS. Nome di Maria

Ore 18:00  Santo Rosario   meditato, Inno a S. Giovanni

Ore 18:30 Santa  Messa

Ore 20:00 Accensione delle Luminarie

Ore 21:30  Piazza Cavour Enzo Avitabile in concerto

Giovedì  14 Settembre Esaltazione della Santa Croce

Ore 18:00  Santo Rosario

Ore 18:30 Santa  Messa  con omelia

Ore 21:00 – 22:00  Adorazione della Santa Croce

Venerdì 15 Settembre Festività liturgica della Beata Vergine Addolorata

Ore 18:30  Santo Rosario  dei 7 dolori  e  inno  alla Vergine Addolorata – Ore 19:00 Santa  Messa  solenne

Domenica  17 Settembre XXIV  del Tempo Ordinario

sante  messe   07:30 – 09:30 – 12:00

Ore 18:30  Santo  Rosario meditato, Inno a  S. Giovanni

Ore 19:00  Santa  Messa  A conclusione della celebrazione

salita del simulacro del  Santo con lo scampanio a  festa,  lo sparo di fuochi d’artificio conclusione dei festeggiamenti  patronali.

Il parroco Evaristo Rutino

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale

I festeggiamenti sono finanziati soltanto dal popolo di Teverola. Si avvisano i cittadini che il contributo del Comune coprirà parzialmente solo una parte delle luminarie. Il Santo passerà per tutte le strade della nostra città si prega di addobbare ed accogliere gioiosamente il nostro San Giovanni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico