Aversa

Aversa, il folk degli “Amici per caso” incanta Scanno

Si chiamano “Amici per caso” e ad Aversa e dintorni sono più che noti, ma da qualche giorno non si fa che parlare di loro anche in terra abruzzese, in quel di Scanno, nota località turistica in provincia de L’Aquila, dove sono di casa una quarantina di aversani.

Proprio grazie a questi collegamenti, in particolare con il nostro collaboratore Nicola Rosselli e la moglie Livia Fattore, il gruppo si è esibito, riscuotendo notevole successo, nell’ambito del cartellone estivo 2017.

Il gruppo, nato “per caso” circa quattro anni fa ad un incontro conviviale, unisce musicisti e appassionati di musica con background personali e professionali diversi. Con il proprio repertorio classico napoletano, rievoca sentimenti ed emozioni di un passato sempre attuale.

Guidato e diretto dal maestro Paolo Fagnoni (mandolino e chitarra, noto per aver suonato con i maggiori cantanti della melodia partenopea da Sergio Bruni a Mario Merola, oltre che ad essersi esibito alla corte dei Grimaldi a Monaco e al Teatro San Carlo di Napoli), è composto da Giacomo Napolano (chitarra), Carlo Maria Palmiero (chitarra, nella foto),  Tonino Crispino (voce) e Luisa Grimaldi (voce), ai quali si è aggiunto, di recente, Mario Fagnoni (percussioni), ulteriore testimonianza  del talento musicale della famiglia Fagnoni.

Grazie all’interessamento dell’attivissima Alessandra Mastrogiovanni, maestra di sci e titolare del B&B “La dimora di D’Annunzio”, e al duo Rosselli-Fattore, scannesi d’adozione, supportati dagli altri cittadini aversani presenti a Scanno, il gruppo si è esibito nel suggestivo scenario di piazza Santa Maria delle Grazie gremita in ogni ordine di posto. Applausi scroscianti e due standing ovation soprattutto sull’esecuzione del sirtaki, dal tema del film Zorba il Greco. Sono stati in molti ad augurarsi che gli “Amici per caso” possano esibirsi anche il prossimo anno.

Intanto, l’orchestra della famiglia Fagnoni, venerdì si è esibita con successo a Parete, sabato sarà a Dugenta e il 9 settembre a Carinaro.

IN ALTO UNA GALLERIA DI IMMAGINI

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico