Lusciano

Lusciano, sversamenti di rifiuti speciali: la denuncia di “Terra Nostra”

Il movimento politico culturale “Terra nostra” di Lusciano, in una lettera inviata al sindaco, denuncia la presenza di sversamenti di rifiuti speciali sul suolo cittadino.

“Nello specifico – scrive il portavoce Filippo Ciocio – su tutte le traverse sud di viale della libertà, come via Torre Pacifico e via Don Milani c’è un perpetuo deposito di rifiuti urbani e di rifiuti altamente tossici. Si fa presente che di notte questi rifiuti vengono continuamente bruciati e nelle ultime sere la puzza ha reso le notti invivibili per i cittadini luscianesi.

Agli amministratori luscianesi preme segnalare che certamente il deposito dei rifiuti è ad opera di infami che per bieco calcolo personale inquinano il suolo ma che i terreni in queste zone si presentano non recintati e pieni di sterpaglie e che è compito dell’amministrazione ordinare ai sensi dell’articolo 54, comma 4, del Tuel l’adeguamento civico dei terreni con recinzioni e pulizia dei confini.

Si ritiene che la video sorveglianza così tanto pubblicizzata, associata alla pulizia dei terreni e delle strade, sia un elemento imprescindibile per la lotta allo sversamento abusivo dei rifiuti. Non si capisce allora cosa si aspetti a mettere in opera la delibera di consiglio comunale n.8 del 2016 che, votata all’unanimità, dava anche gli strumenti economici per agire a favore dell’ambiente con videosorveglianza e monitoraggio delle polveri sottili”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico