Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, incarichi e appalti: Piccolo chiede parere all’Anac

Casapesenna – Il consigliere di opposizione Carmine Piccolo ha presentato un parere all’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e alla segretaria comunale, responsabile Anticorruzione per il comune di Casapesenna, chiedendo se gli atti amministrativi dell’amministrazione guidata da Marcello De Rosa, in riferimento ad incarichi professionali ed appalti per importi inferiori a 40mila euro, rispettino il protocollo ed il regolamento dell’anticorruzione.

“Ho chiesto la verifica degli incarichi professionali e dei piccoli appalti affidati in forma diretta per verificare se ci sono parentele con i componenti del corpo amministrativo del Comune e se l’amministrazione agisca nel rispetto delle regole, senza fare favoritismi”, spiega Piccolo, che sottolinea: “Ultimamente sono stati affidati numerosi incarichi professionali, appaltate piccole gare, selezionati operatoti ecologici estivi, si sono svolte le selezioni per il servizio civile. Tutte circostanze su cui i cittadini vogliono vederci chiaro, vogliono verità, trasparenza, legalità”.

Lo scontro tra il sindaco De Rosa ed il consigliere Piccolo si quindi fa rovente. “Nella scelta di amministrare – sostiene Piccolo – bisogna essere trasparenti ed operare con onestà. Se un’amministrazione deve scegliere lo deve fare a favore delle competenze migliori e dando l’opportunità di lavoro a tutti e non ai soliti noti che vivacchiano sul comune da decenni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico