Aversa

Aversa, i pro-De Cristofaro: “Commissione Politiche Sociali, nessuna democrazia violata”

A seguito dell’ultima riunione della Commissione Politiche Sociali, i consiglieri comunali Sbano, Capasso e Di Virgilio, a sostegno del sindaco Enrico De Cristofaro, intendono precisare che la convocazione è avvenuta “soltanto a seguito di autoconvocazione da essi sottoscritta, stante l’inerzia del presidente della commissione”.

“La commissione è stata convocata il giorno 25 luglio, pertanto, a quella data non si potevano ancora conoscere le decisioni che la Giunta Comunale avrebbe assunto il giorno 27 circa le modalità di adesione al soggiorno climatico”, spiegano i tre componenti, che poi smentiscono le dichiarazioni del presidente Carmine Palmiero: “Le commissioni consiliari svolgono attività preparatoria, istruttoria e redigente su atti da sottoporre al Consiglio comunale, nel rispetto delle competenze degli altri organi. Quindi, nella sua autonomia decisionale, la giunta ha assunto le sue deliberazioni senza arrecare nessun vulnus alla democrazia”.

Il consigliere Sbano aggiunge: “Sono stato assente dalla seduta del 31 luglio per urgenti motivi di lavoro, avendo però la premura di delegare il consigliere Di Palma a rappresentarmi, così da garantire il corretto funzionamento della seduta, cosa che è avvenuta, al di là delle accuse stucchevoli che il presidente Palmiero mi ha rivolto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico