Aversa

Aversa, De Angelis: “Ciclo di giornate dedicate alla cultura ambientale”

Aversa – “Promozione della cultura ambientale e delle attività di sensibilizzazione sul territorio”. Questo l’oggetto della delibera approvata dalla giunta De Cristofaro su proposta dell’assessore all’ambiente Maria Carmen De Angelis.

La delibera prevede, a partire dal prossimo autunno, l’avvio un ciclo di giornate dedicate alla cultura della sostenibilità ambientale, con una particolare attenzione alle esigenze di riciclo, al risparmio energetico, alla valorizzazione del verde pubblico. La proposta era stata già preannunciata in sede di Commissione Ambiente ed accolta con favore da tutti i componenti.

“Questo è solo il primo passo di un lungo percorso – ha detto l’assessore De Angelis – che intendo attuare per la città, ritengo che la partecipazione di tutta la società civile sia necessaria per la corretta gestione della nostra realtà urbana e per avviare un ciclo virtuoso che consenta alle attività umane di integrarsi con le esigenze dell’ambiente circostante. Stiamo studiando percorsi di sensibilizzazione, coinvolgendo anche il Conai e le associazioni, destinati a tutte le tipologie di cittadini per promuovere le buone pratiche e per favorire cambiamenti positivi nei comportamenti individuali e collettivi”.

Anche il presidente della Commissione Ambiente, Michele Galluccio, ha condiviso l’iniziativa: “Apprendo con piacere che il primo atto del nuovo assessore all’ ambiente è stata l’approvazione della delibera recante l’organizzazione delle giornate ambientali, una iniziativa che avevamo condiviso anche con i componenti della Commissione Caterino e Innocenti, come priorità. Personalmente mi rende speranzoso che queste iniziative possano dare maggior linfa al senso dell’ambiente dei cittadini, in particolare ai più giovani, che devono avere nel loro dna il rispetto dell’ambiente in cui vivono. Coinvolgendo tutti gli attori quali scuole, aziende, cittadini in modo da sensibilizzare ancor di più e trasformare, nel tempo, Aversa in una città Green”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico