Aversa

Aversa, “il Dono”: al via distribuzione gratuita di libri. Intanto, si attende nuova sede

Aversa – Al via da domani, 1 settembre, la distribuzione gratuita dei libri di testo effettuata dalla libreria sociale “Il Dono” di piazza don Diana, che resterà aperta tutti i giorni, esclusa la domenica, dalle ore 18 per consegnare i volumi a chi li dovesse chiedere. La distribuzione proseguirà per tutto il mese di settembre.

Intanto, la vertenza relativa all’eventuale trasferimento della libreria in una sede alternativa per consentire l’avvio dei lavori di ristrutturazione dell’ex Liceo Artistico, così come previsto dal programma finanziato dal Più Europa, procede secondo gli accordi presi tra Amministrazione e responsabili della libreria.

Il professor Fortunato Allegro, fondatore e responsabile del Dono, ha consegnato la richiesta di sottoscrizione del protocollo d’intesa che permetterà il trasloco temporaneo della libreria in un locale idoneo ad ospitare gli oltre 50mila volumi presenti, in modo da poter lasciare libera, per i primi giorni di ottobre, l’attuale sede.

La proposta al tappeto, avanzata dall’amministrazione, è la disponibilità immediata dei locali posti al piano terra della Biblioteca Comunale, con la possibilità di utilizzare anche l’ultimo piano della stessa dove è presente una sala conferenze da oltre 100 posti utilizzabile per le attività dell’associazione. La proposta sarebbe accettabile se quei locali, in disuso dall’apertura della biblioteca, avvenuta nel 2007, venissero messi in condizione di ospitare la libreria effettuando un intervento di recupero con una imbiancatura, sistemazione di infissi e pulizia.

Ma tutto questo potrebbe avvenire solo dopo la sottoscrizione del protocollo d’intesa che stabilirà diritti e doveri di entrambe le parti firmatarie dell’atto. Va sottolineato, nel frattempo, che i responsabili del Dono sono alla ricerca anche di strutture alternative più confacenti alle esigenze delle attività da organizzare nel corso dell’anno. Sedi che proporranno all’amministrazione nel corso dell’incontro in cui sarà redatto il protocollo d’intesa che valuterà anche i tempi necessari per il trasloco e la messa in condizione dei locali prescelti così che possano ospitare i volume della libreria, alcuni dei quali di valore storico essendo datati 1800. Ciò mentre partirà la distribuzione gratuita dei libri di testo che continuerà fino alla fine del mese di settembre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico