Home

Usa, l’uragano Harvey si rafforza e punta verso il Texas

L’uragano Harvey, che si appresta a raggiungere il Texas, ha aumentato la propria forza trasformandosi in una tempesta di categoria 2 sulla scala Saffir-Simpson, secondo quanto riferito dal National Hurricane Center americano. Gli uragani di questa categoria, con venti da circa 155 a 175 chilometri orari, possono causare danni strutturali agli edifici. Harvey si trova ora a circa 355 chilometri a Sud-Est di Corpus Christi, in Texas.

Il distretto scolastico di Houston, il più grande del Texas, ha deciso di rinviare l’inizio delle lezioni previsto per lunedì a causa dell’uragano Harvey. Lo riferisce la stampa locale. In via precauzionale, inoltre, oggi tutti gli uffici del distretto chiuderanno alle 14 ora locale (le 21 in Italia).

“Dal momento che l’uragano Harvey si sta rafforzando, ricordate di essere previdenti”. E’ l’appello lanciato via Twitter dal presidente americano Donald Trump. Per due contee è stata ordinata l’evacuazione obbligatoria: Port Aransas e Portland. Per Corpus Christi, invece, l’ordine di evacuazione è facoltativo.

Le autorità di alcune contee texane hanno diramato un’allerta alligatori. “Aspettate di trovarli fuori dall’acqua, cercano solo terreno più alto, lasciateli soli finché le acque non defluiranno”, si legge sull’account Twitter dell’ufficio dello sceriffo della contea di Fort Bend.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico