Home

Tenta di bruciare formicai, anziano muore insieme al suo cane

Tragedia a Lizzano in Belvedere, dove lo scorso 5 agosto i Vigili del Fuoco sono stati chiamati per spegnere un incendio in località Gabba. Le fiamme, partite da una struttura abitata, si sono propagate in fretta, complice la forte calura, andando ad interessare alcuni manufatti della proprietà vicina.

L’allarme è stato dato proprio dalla proprietaria della casa confinante che ha visto arrivare il fuoco nel suo cortile. A perdere la vita è stato un uomo di 84 anni, insieme al suo cane.

L’anziano, secondo quanto ricostruito dai carabinieri giunti sul posto, voleva incendiare alcuni formicai che avevano preso casa vicino alla sua abitazione, ma è rimasto travolto dalle fiamme ed è morto ustionato. Da un primo riscontro sarebbe morto in conseguenza di un malore, e non direttamente dalle conseguenze delle ustioni.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico