Home

Bambino salva la vita del fratellino imitando l’attore-wrestler “The Rock”

Jacob O’Connor, un bambino di 10 anni del Michigan, ha salvato la vita al suo fratellino Dylan di 2, caduto in piscina, ispirandosi a una scena di uno dei suoi film preferiti. Ripescandolo dall’acqua e praticando al piccolo un massaggio cardiaco. È successo a Roseville, Michigan, e la scena alla quale si è ispirato Jacob è stata quella interpretata da Dwayne “The Rock” Johnson in “San Andreas”. L’attore e più volte campione del mondo di wrestling, scoperta la storia, si è anche complimentato con il bambino via Twitter.

“Mi sono spaventata quando ho visto Dylan in piscina”, ha raccontato Jacob in un’intervista ripresa dalla Bbc. La mamma del bambino, raccontando l’accaduto, ha spiegato che non solo suo figlio maggiore non l’ha subito chiamata, ma che il piccolo ha pensato di praticare subito il massaggio cardiaco, ritenendola “la cosa naturale da fare”. “Sono sorpresa di come Jacob ricordasse ciò che ha visto in quel film, che è uno dei suoi preferiti e che aveva visto solo una settimana fa”.

Nel film Dwayne Johnson, che recentemente ha annunciato di voler addirittura correre per la Casa Bianca, salva sua figlia dalla stessa situazione in cui si trovava Dylan. In seguito a un terremoto seguito da uno tsunami, la ragazza sullo schermo stava annegando. “In molti film è questo ciò che fanno”, ha spiegato Jacob: “Cercano di salvare le persone e, se non funziona, cercano aiuto”.

I ragazzi, con il loro altro fratello di 8 anni, Gavin, erano con la nonna mentre la madre era al lavoro. Ma, nonostante la sorveglianza, Dylan è riuscito a non farsi notare mentre usciva di casa e cadeva in piscina. Jacob è quindi intervenuto subito tirando fuori il fratellino dalla piscina, praticandogli poi il massaggio cardiaco. Proprio come aveva visto nel film.

E quando Jacob ha visto il fratellino sputare dell’acqua dopo il suo massaggio salvifico, ma ha notato che le reazioni del bambino non erano quelle che si aspettava, ha chiesto aiuto a sua nonna che ha chiamato un’ambulanza. Il bambino è rimasto in ospedale per due giorni: gli è stato somministrato dell’ossigeno, ma ora sta bene e non ha riscontrato alcun danno neurologico.

Riflettendo sull’accaduto, la madre dei tre bambini ha dichiarato: “Siamo stati fortunati, sembra che non sia successo niente”. A chi ha chiesto a Jacob se pensava di essere un eroe, il bambino ha risposto semplicemente: “Non lo so”. Ma qualcun altro, via Twitter, gli ha riconosciuto di aver compiuto un’impresa straordinaria. Ed è stato prorpio Dwayne “The Rock” Johnson, che ha dedicato un messaggio all’avventura dei tre fratellini, scrivendo: “Che storia incredibile. Ti mando un cinque via Twitter, Jacob, per aver salvato la vita del tuo fratellino. Sei un vero eroe. Siamo tutti fieri di te!”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico