Aversa

Aversa, Paolo Galluccio e Orlando De Cristofaro rilanciano Forza Italia in città

Aversa – Paolo Galluccio e Orlando De Cristofaro, rispettivamente, neo presidente e neo coordinatore di Forza Italia ad Aversa porgono “un doveroso ringraziamento all’onorevole Gianpiero Zinzi e al senatore Carlo Sarro per le nomine ricevute. Siamo davvero lusingati dell’incarico ricevuto e pienamente consapevoli del lavoro che si dovrà fare ma anche sufficientemente motivati e, ciò, sia in considerazione della circostanza che in città si è composto il gruppo consiliare di Forza Italia più granitico fino ad oggi esistito sia perché in Provincia di Caserta ci sono Zinzi e Sarro che sicuramente saranno dei punti di riferimento e delle guide”.

“I presupposti ci sono tutti per crescere, per rendere vivo e rilanciare questo partito, continuano i due forzisti, che sottolineano: L’obiettivo che ci poniamo è quello di creare entusiasmo per la politica attraverso la trattazione di tematiche quali la sanità, l’ambiente e la sicurezza e, ciò, rendendo protagonisti principalmente i giovani. Per rendere attuativo e realizzabile questo grande progetto, Forza Italia Aversa, in primis, si darà un’organizzazione interna formando un direttivo, un gruppo giovanile ed un coordinamento femminile”.

Insomma, per Galluccio e De Cristofaro ci sono tutte le premesse per il centrodestra aversano per crescere e raggiungere importanti obiettivi. Ringraziamo nuovamente Zinzi e Sarro per averci insignito di questa importante nomina e per averci premiato per il lavoro fatto in questi anni con coerenza, abnegazione e costanza. Un saluto per il passaggio di consegne va al dottor Francesco Bortone per quanto fatto in questi mesi”.

L’invito alla cittadinanza, invece, è quello di “partecipare attivamente in quanto le porte di casa Forza Italia sono aperte a tutti anche a coloro i quali, ad oggi, pur rivestendo ruoli amministrativi e appartenendo al popolo di centro destra non hanno voluto prendere parte a questo nuovo progetto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico