Parete

Parete, minacce e aggressioni all’ex compagna: arrestato 30enne

I carabinieri della stazione di Parete hanno eseguito un’ordinanza applicativa della custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di B.A., 30 anni, del posto.

L’uomo è stato ritenuto responsabile dei reati di lesioni personali aggravate e minacce, compiuti a danno della ex compagna 21enne.

L’attività d’indagine, condotta dai militari dell’Arma, ha consentito di accertare la sussistenza di reiterati episodi di minacce ed aggressioni fisiche, perpetrate dal trentenne a partire dal maggio scorso. L’arrestato è stato ristretto presso la propria abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico